Home_It.html

Jen Sachs è una pluri-premiata regista e designer di grafiche per il cinema e la TV, che vive e lavora a Los Angeles. I suoi film utilizzano vari stili e tecniche per tradurre la complessità delle opere di saggistica e per riesaminare storie di personaggi malrappresentati dai media tradizionali.


I film di Jen, tra i quali ricordiamo   The Velvet Tigress, Communications Factory, e Translations, hanno vinto numerosi premi come “Migliore Animazione”, oltre ad un Oscar nella categoria “Studenti”. Le sue opere sono state proiettate al Museo per l’Arte Moderna di New York, al Museo per l’Arte Contemporanea di Chicago, e in molti festival statunitensi, incluso il Sundance, Telluride e Ann Arbor, e sono stati programmatic in oltre cinquanta festival internazionali e in piú di una dozzina di paesi, cosí come sulle televisioni locali, pubbliche e private. Nel 2002, Jen e’ stata nominata dalla rivista “Filmmaker” tra “I Nuovi Volti del Cinema Indipendente”.


Laureata in Animazione Sperimentale al California Institute of the Arts (CalArts), Jen alterna progetti indipendenti al lavoro come  designer di grafiche per il cinema, la televisione e internet. La produzione creata per numerose agenzie di Los Angeles è stata trasmessa su networks come MTV e CMT, e proiettata in molte sale cinematografiche. Jen è rappresentata da  Six Point Media.


Per ulteriori informazioni sulla regista si prega di consultare  www.jensachs.com

noteNote.html
note
regiaSinossi.html
sinossiIntervistati.html
gli intervistatiTrailer_It.html
Immagini.html
Partecipa.html
Director.html