Home_It.html

Francia, 1804: Sophie Blanchard - giovane donna originaria della provincia, ancora piena di paure -  si imbarca, nella sua prima ascesa pubblica, a bordo di una mongolfiera con il marito, Jean-Pierre Blanchard, pioniere e aeronauta. In seguito a una caduta di Jean-Pierre, Sophie è costretta a provvedere senza indugio a se stessa. Dopo un drammatico atterraggio di emergenza, Sophie fa scalpore manifestando il suo desiderio di diventare la prima donna pilota professionista.


Jean-Pierre addestra Sophie all’arte del volo ma, colpito da ictus, la lascia presto in una situazione disperata. Le sue doti e la sua passione però l’aiutano a superare questo momento critico e Sophie inizia  una carriera solitaria come “acrobata dell’aria”. Durante questi primi voli, lei diventa subito celebre a livello internazionale per le sue audaci ascensioni con il pallone aerostatico.


Napoleone Bonaparte la proclama “Aeronauta Ufficiale dell’Impero”, con grande delusione dei suoi rivali. Persino quando l’Impero è vicino al crollo lei continua la sua ascesa diventando “Aeronauta Ufficiale della Restaurazione”.


Dopo un’impressionante carriera di quindici anni con 67 voli, Sophie pagherà con il sacrificio piú grande la sua passione per il volo.

noteNote.html
noteRegia.html
regia
sinossiIntervistati.html
gli intervistatiTrailer_It.html
Immagini.html
Partecipa.html
Story.html